Archivi del mese: gennaio 2012

La Polisportiva Pieris indice una riunione per la manifestazione “Insieme par l’Isonz”

Si svolgerà presso la Sala Civica del Comune di Turriaco l’annuale riunione tra la Polisportiva Pieris e tutte le Associazioni, Enti Locali e Provincia di Gorizia per riproporre quella collaborazione che ha reso unica la manifestazione ecologica “Insieme par l’Isonz”.

Il ritrovo è previsto giovedì 9 febbraio con inizio dell’assemblea alle ore 20.30.

La Polisportiva Pieris auspica la partecipazione di tutte le Associazioni per proporre loro il programma dell’evento che vede l’Isonzo assoluto protagonista, e discuterne tutti assieme; la data per l’importante manifestazione ecologica è stata fissata il 14 aprile.

E’ prioritario coinvolgere i bambini nella giornata “Insieme par l’Isonz” e quest’anno il Comitato organizzatore proporrà la quinta edizione del concorso grafico-pittorico e scientifico-geografico riservato alle scuole, intitolato “ISONZO: ANIMALI DI CIELO E DI TERRA”, con l’intento di sensibilizzare le nuove generazioni sulle tematiche ambientali ed offrire spunti per la conoscenza della fauna terrestre ed aviatoria che vive nel territorio attraversato dal fiume Isonzo. Il concorso è rivolto alle scuole primarie e secondarie di primo grado degli Istituti Comprensivi di San Canzian d’Isonzo, Fogliano – Redipuglia, Monfalcone, Ronchi dei Legionari, Staranzano e del Circolo Didattico di Aquileia. Di seguito potete trovare il Bando di Concorso.

 Non mancheranno le tante attività che ogni anno accompagnano i visitatori della festa: questo grazie allo spirito di collaborazione proprio di tutte le associazioni intervenute  e che fanno di “Insieme par l’Isonz” l’evento ecologico principe della primavera goriziana.

Queste le Associazioni che affiancano la Polisportiva Pieris nell’organizzazione della festa “Insieme par l’Isonz”

– Ana Alpini di Ronchi dei Legionari
– Consorzio Isontino Servizi Integrati Gradisca d’Isonzo
– Il Gruppo Seima di Pieris
– Associazione Fionda Club 2000 di S. Canzian
– Consorzio Apicoltori di Gorizia – Gruppo Ornitologico Provinciale
– Circolo Brandl e Costumi Bisiachi di Turriaco
– Società Filarmonica e Gruppo Vocale Polymnia di Turriaco
– Ass. Micologica G. Toniolo di Ronchi dei Legionari
– Società Friulana di Archeologia Sezione Isontina
– Ass. SHEEPDOG Isontino – Corpo Forestale di Monfalcone
– Corpo Guardia di Finanza
– Riserva Naturale Regionale Foci dell’Isonzo
– Ass. Cavalli e Carrozze d’epoca di Zorzin M., Versegnassi D., Puntin A.
– Associazione Alta Valle dell’Isonzo (Slovenia)
– Società Autotrasporti Scavi e Demolizioni di Zorzin Flavio
– Riserve di Caccia di Pieris e San Canzian d’Isonzo
– Centro Nuovo Giorno di Pieris
– Ass. Le Grodate
– ADVS Comunale S. Canzian
– Ass. Calcio Begliano
– Ass. Pescatori S. Pier d’Isonzo – Ass. San Valentino di Fiumicello
– Circolo ricreativo S. Giacomo di Fogliano Redipuglia
– Coop. Thiel e Centro Giovani “Banda Larga”
– Ass. Casoni Quarantia
oltre alle Associazione affiliate con la Polisportiva Pieris.La polisportiva ringrazia già da subito gli enti che hanno collaborato e che collaboreranno alla buona riuscita dell’evento, in particolare:
– Le Pro Loco, l’AUSER e la Protezione Civile dei Comuni di San Canzian d’Isonzo, Ronchi dei Legionari, Turriaco, San Pier d’Isonzo, Staranzano, Fogliano-Redipuglia, Monfalcone, Fiumicello
– Provincia di Gorizia
– il Consorzio fra le Pro Loco del Isontino
– l’istituto Comprensivo Randaccio e  il Team Isonzo Ciclistica Pieris
– Tutti i Comuni Aderenti alla Manifestazione
– Istituti Comprensivi Scolastici di S. Canzian d’Isonzo, Aquileia, Fogliano-Redipuglia, Staranzano e Monfalcone

 

BANDO DI CONCORSO
grafico-pittorico e scientifico-geografico

Anche quest’anno l’Associazione Polisportiva di Pieris, assieme alle altre Associazioni ed Enti presenti sul territorio, organizza la manifestazione “ INSIEME PAR L’ISONZ”.
Nell’ambito di tale manifestazione, che si svolgerà sabato 14 aprile 2012, si terrà anche la quinta edizione del concorso riservato alle scuole, quest’anno intitolato “ISONZO: ANIMALI DI CIELO E DI TERRA”.
È intento del Comitato Organizzatore sia sensibilizzare le nuove generazioni sulle tematiche ambientali, sia offrire spunti per la conoscenza della fauna terrestre ed aviatoria che vive nel territorio attraversato dal fiume Isonzo.

IL CONCORSO:
OGGETTO

Nell’opera si dovrà riconoscere l’interpretazione tematica proposta.
Nell’interpretazione del tema e nelle modalità di creazione delle opere e degli elaborati i partecipanti dovranno attenersi al regolamento qui di seguito esposto.

REGOLAMENTO:
PARTECIPANTI

Il concorso è rivolto alle scuole primarie e secondarie di primo grado degli Istituti Comprensivi di San Canzian d’Isonzo, Fogliano – Redipuglia, Monfalcone, Ronchi dei Legionari, Staranzano e del Circolo Didattico di Aquileia.
È prevista la partecipazione per gruppo classe, con una sola opera.

SEZIONI

– Opera grafico-pittorica: il tema potrà essere liberamente espresso su tela (misura max cm 100×70) anche mediante l’utilizzo di materiali di riciclo (colore, carta, stoffa, plastica altri materiali…)
– Ricerca di tipo scientifico-geografico: il tema potrà essere espresso utilizzando preferibilmente testi di interviste fatte ad esperti, ricerche e/o rielaborazioni da pubblicazioni ; i testi potranno essere corredati da materiale fotografico nuovo e/o vecchio o fotocopie degli originali, disegni e documenti di diverso tipo.
La ricerca dovrà essere presentata su cartoncino ( misure max cm 100×70).

TERMINI E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Tutte le opere dovranno pervenire entro il 10 marzo 2012 presso la sede dell’Associazione Polisportiva in via Verzegnassi a Pieris (edificio ex-scuola elementare, accanto alla locale biblioteca).
L’opera non dovrà mostrare segni distintivi ( intestazioni della scuola, della classe, nominativi degli alunni o degli insegnanti) ma ad essa dovrà essere allegata stabilmente una busta chiusa contenente la scheda di adesione con i dati della classe partecipante ( vedi allegato).

GIURIA E CRITERI DI VALUTAZIONE

I lavori saranno sottoposti al vaglio di una Commissione che valuterà tutte le opere e individuerà i vincitori per ogni sezione. Il giudizio della Commissione è insindacabile. A tutti i partecipanti verranno comunicati tempestivamente i risultati della selezione e le modalità di premiazione.

PREMI

Verrà assegnato un primo, secondo e terzo premio, distinti per sezione.
I premi consisteranno in somme di denaro che verranno versate direttamente alle scuole delle classi vincitrici.
La premiazione avverrà il14 aprile 2012, nell’ambito della stessa giornata ecologica ; vi saranno invitati gli alunni delle classi vincitrici, accompagnati dai docenti referenti e dai Dirigenti Scolastici.

 

Annunci

Commenti disabilitati su La Polisportiva Pieris indice una riunione per la manifestazione “Insieme par l’Isonz”

Archiviato in News