Archivi del mese: maggio 2014

“Insieme par l’Isonz” esempio di raccolta differenziata e di riciclo

logo cuoreLa Polisportiva Pieris ha aderito con impegno all’iniziativa promossa dalla Provincia di Gorizia in collaborazione con ISA Isontina Ambiente denominata “Facciamolo con amore – Riduzione, Riuso, Riciclo – campagna per la riduzione dei Rifiuti e la promozione della Raccolta Differenziata” nell’ambito della Giornata Ecologica “Insieme par l’Isonz”.
isa_listL’adesione è avvenuta coinvolgendo non solo i più giovani, ma tutta la platea che ha aderito alla festa. Infatti il pranzo e la cena sono stati consegnati su stoviglie in polpa di cellulosa, un materiale completamente biodegradabile e compostabile e i piatti, forchette e bicchieri usati, per una corretta differenziazione dei rifiuti al fine del recupero di materia e della conseguente tutela dell’ambiente circostante, sono stati depositati in appositi raccoglitori forniti da ISA Isontina Ambiente, opportunamente segnalati con dei cartelli posti dalla Polisportiva Pieris per insegnare ad alunni e studenti la differenziazione dei rifiuti: un vero e proprio atto d’amore (come dice lo slogan promosso dalla Provincia di Gorizia) verso il territorio dell’Isonzo innanzitutto, portato dai più piccoli ad esempio come un comportamento da seguire. La Polisportiva Pieris ha voluto coinvolgere le scuole in questa bella iniziativa “Facciamolo con Amore”, avendo avuto un contatto diretto con i ragazzi in delle lezioni sul recupero dei rifiuti, mostrando loro tutto il materiale biodegradabile che è stato poi utilizzato nella Giornata Ecologica “Insieme par l’Isonz” e durante la giornata stessa sono stati distribuiti sacchi con l’umus ricavato dal materiale biodegradabile e compostabile recuperato.
Per la corretta azione di differenziazione dei rifiuti raccolti, nei giorni scorsi è arrivata alla Polisportiva Pieris la comunicazione da parte dell’ISA Isontina Ambiente relativa all’ingente raccolta:
– n. 3 contenitori vetrobar da lt. 240 per la raccolta degli imballi in vetro;
– n. 12 contenitori da lt. 240 per la raccolta delle stoviglie compostabili;
– n. 2 sacchi contenenti imballi in plastica e lattine;
alcuni ingombranti RAEE (tv/monitor) e alcune batterie esauste accatastati all’esterno del cassone scarrabile, utilizzato e riempito a sua volta con il rifiuto secco e non riciclabile raccolto dai volontari nella pulizia degli argini dell’Isonzo.
Parole di elogio sono giunte anche dalla Provincia di Gorizia (promotrice dell’Iniziativa “Facciamolo con amore – Riduzione, Riuso, Riciclo – campagna per la riduzione dei Rifiuti e la promozione della Raccolta Differenziata”), dalla Regione FVG e dal Comune di San Canzian d’Isonzo.
Questa attenzione, riportata anche sul web e sui giornali, rende omaggio a tutti i volontari chiamati ad uno sforzo congiunto al fine di insegnare ai più giovani il rispetto della natura circostante, prendendo per una giornata gli argini dell’Isonzo come esempio da seguire e da proporre in tutto il territorio e come usanza comune.

Nell’immagine sottostante il logo “Facciamolo con amore – Riduzione, Riuso, Riciclo” ben visibile dai tanti ragazzi partecipanti alla festa

DSCN9023

 

Annunci

Commenti disabilitati su “Insieme par l’Isonz” esempio di raccolta differenziata e di riciclo

Archiviato in News