INSIEME PAR L’ISONZ STA PRENDENDO FORMA

ecofesteSi viaggia diretti verso l’undici aprile quando sulle rive dell’Isonzo l’impegno per l’ambiente diventerà “reale” con la giornata ecologica “Insieme par l’Isonz”. Partirà dal primo mattino la raccolta delle immondizie lungo le sponde da parte di volontari che dalla foce fino al ponte di Sagrado ripuliranno l’ambiente circostante del “nostro” fiume, fino a ritrovarsi a Pieris dove saranno accolti da numerosi stand che proporranno i prodotti locali e l’attività delle molte associazioni partecipanti.

Arriveranno da Monfalcone in bicicletta gli studenti accompagnati dai professori nonchè da genitori e simpatizzanti dell’Istituto Randaccio, incontrandosi con gli alunni della scuola Primaria G. Pascoli di San Canzian d’Isonzo per formare un lungo serpentone che farà sosta a Pieris, dove assieme a tutti gli studenti delle scuole aderenti, concorreranno perl’ottava edizione del concorso riservato alle scuole Primarie e Secondarie di I grado degli Istituti Comprensivi di San Canzian d’Isonzo, Fogliano-Redipuglia, Monfalcone, Ronchi dei Legionari, Staranzano e Aquileia, che verterà sul tema “L’ISONZO : tra pace e guerra”. Qui ci saranno giochi storici quali il tiro alla fune, il ghine con il torneo tra i Comuni, la corsa con i sacchi, ma anche prove di “forza” come il taglio dei tronchi e il carico di sabbia sul carro da parte dei “Caradori”, la presenza della Gimcana promozionale e molto, molto ancora.

Tra un giro in carrozza, una visita nel territorio con la Guardia Forestale, un’esercitazione della Guardia di Finanza con i cani anti droga, allieterà i palati l’immancabile “rancio al campo” preparato dai provetti cuochi della Festa dello Sport, proposto su stoviglie biodegradabili in quanto la Polisportiva Pieris aderisce a ECOFESTE  “Facciamolo con amore – Riduzione, Riuso, Riciclo”, la campagna promossa dalla Provincia di Gorizia in collaborazione con ISA Isontina Ambiente per una cultura della sostenibilità ambientale, economica e sociale degli stili di vita e di consumo individuali e collettivi.

CARIGOQuesto quanto deciso nella riunione tenuta il 20 febbraio scorso tra la Polisportiva Pieris, le molte Associazioni partecipanti e i volontari che tutti insieme lavoreranno per rendere unica la Giornata Ecologica “Insieme par l’Isonz”. Importanti le parole dell’Assessore Regionale all’Ambiente Sara Vito e del Consigliere Regionale Diego Moretti i quali hanno ribadito la vicinanza della Regione Friuli Venezia Giulia e loro personale all’evento Ecologico. Va ricordato anche l’impegno da parte della Fondazione Casa di Risparmio di Gorizia verso la manifestazione ambientale. La Polisportiva Pieris ricorda che presso l’Ottica Russi di Pieris in orario di negozio, sarà possibile associarsi alla Polisportiva tramite la compilazione dei moduli presenti sul sito “polisportivapieris.wordpress.com”. Pertanto è aperta la campagna tesseramenti che, per l’occasione si estenderà alla Festa Ecologica “Insieme par l’Isonz”.

CLICCA L’IMMAGINE SOTTOSTANTE PER VEDERE LE FOTO DELLA RIUNIONE

RIUNIONE INSIEME PAR L’ISONZ 2015

Commenti disabilitati su INSIEME PAR L’ISONZ STA PRENDENDO FORMA

Archiviato in News

I commenti sono chiusi.