Archivi categoria: Gallery

La “Castagnada” a Pieris: canti autunnali e “raccolta tappi” per un pomeriggio coinvolgente

Gli alunni della Scuola primaria G. Carducci di Pieris sono stati protagonisti del pomeriggio dedicato alla “Castagnada”. Sulle note d’autunno le voci dei bambini intonavano canti gioiosi, quando l’aria profumava già di caldarroste, accogliendo un pubblico formato da genitori, nonni, amici. Tutti attenti ascoltavano le classi quinte che proclamavano i vincitori della “raccolta tappi”, un iniziativa benefica che coinvolgeva le famiglie degli alunni nella raccolta dei tappi di plastica la cui vendita alle imprese del riciclo consente di raccogliere fondi da destinare all’associazione Via di Natale, che si occupa dell’assistenza e accoglienza dei parenti di pazienti in cura al Centro oncologico di Aviano.
Il sindaco Silvia Caruso ringraziava i genitori e i maestri per l’impegno profuso e ha ricordato che giovedì 31 ottobre dalle 17:00 alle 18:30 in largo Garibaldi a Pieris ci sarà l’iniziativa “Decora la tua zucca – un frutto a concorso” dove sarà possibile portare la propria zucca decorata per partecipare al concorso “La zucca più bella“.
Poi tutti assieme a mangiare le castagne offerte dal Gruppo Anziani, l’Auser del Comune di San Canzian d’Isonzo, l’Ass. Le Grodate, la Pro Loco del Comune di San Canzian d’Isonzo e la Polisportiva Pieris.

CLICCA LA FOTO SOTTOSTANTE PER VEDERE L’ALBUM DELL’INIZIATIVA

25 ottobre 2013 CASTAGNADA

Commenti disabilitati su La “Castagnada” a Pieris: canti autunnali e “raccolta tappi” per un pomeriggio coinvolgente

Archiviato in Gallery, News

La Giornata Transfrontaliera “INSIEME PAR L’ISONZ – SKUPAJ ZA SOCO” 2013

Le foto della splendida festa “INSIEME PAR L’ISONZ – SKUPAJ ZA SOCO” del 13 aprile 2013!!!

A breve l’articolo!

INSIEME PAR L’ISONZ 2013

Chiunque avesse delle foto dell’evento è pregato di contattare il seguente indirizzo:

polisportivapieris@gmail.com

Vi verrà inviato un’indirizzo mail e una password: con queste potrete accedere a PICASA ed inserire il Vostro ALBUM con il Vostro nome. Maggiori informazioni sul modo di gestire PICASA vi verranno fornite tramite mail.

GRAZIE!! CON LA VOSTRA PARTECIPAZIONE AVETE FATTO DI “INSIEME PAR L’ISONZ” UN INIZIATIVA INDIMENTICABILE!!

Commenti disabilitati su La Giornata Transfrontaliera “INSIEME PAR L’ISONZ – SKUPAJ ZA SOCO” 2013

Archiviato in Gallery, News

Insieme par l’Isonz – Skupaj za Soco: sabato 6 aprile 2013 Giornata Transfrontaliera per l’Isonzo

 

Si sta preparando l’evento ecologico principe in Provincia di Gorizia e non solo.

Qui sotto potrai vedere le innumerevoli iniziative in programma per il 6 aprile 2013, giorno in cui si svolgerà la Giornata Transfrontaliera per l’Isonzo, evento promosso con la Regione Friuli Venezia Giulia – Direzione Centrale Cultura, Sport e Relazioni Internazionali e Communitarie, relativo alla promozione dell’immagine internazionale della Regione denominato “Nona Edizione INSIEME PAR L’ISONZ – SKUPAJ ZA SOCO”, pulizia e storia dell’Isonzo. Parteciperanno alla Giornata Ecologica Le Pro Loco, l’AUSER e la Protezione Civile dei Comuni di San Canzian d’Isonzo, Ronchi dei Legionari, Turriaco, San Pier d’Isonzo, Staranzano,
Fogliano-Redipuglia, Monfalcone, Fiumicello il Consorzio fra le Pro Loco del Isontino, tutti i Comuni Aderenti alla Manifestazione – Istituti Comprensivi Scolastici di S. Canzian d’Isonzo, Aquileia, Fogliano-Redipuglia, Staranzano e Monfalcone, Ana Alpini di Ronchi dei Legionari, Associazione Culturale Femminile Plurale
Consorzio Isontino Servizi Integrati Gradisca d’Isonzo, il Gruppo Seima di Pieris, Associazione Fionda Club 2000 di S. Canzian, Consorzio Apicoltori di Gorizia ,  Gruppo Ornitologico Provinciale, Circolo Brandl e Costumi Bisiachi di Turriaco, Società Filarmonica e Gruppo Vocale Polymnia di Turriaco, Ass. Micologica G. Toniolo di Ronchi dei Legionari, Società Friulana di Archeologia Sezione Isontina, Ass. SHEEPDOG Isontino – Corpo Forestale di Monfalcone – Corpo Guardia di Finanza, Ass. Cavalli e Carrozze d’epoca di Zorzin M., Versegnassi D., Puntin A., Società Autotrasporti Scavi e Demolizioni di Zorzin Flavio, Riserve di Caccia di Pieris e San Canzian d’Isonzo, Ass. Le Grodate – ADVS Comunale S. Canzian,  Ass. Pescatori S. Pier d’Isonzo – Ass. San Valentino di Fiumicello, Circolo ricreativo S. Giacomo di Fogliano Redipuglia, Coop. Thiel e Centro Giovani “Banda Larga”, Ass. Ambiente 2000. La Polisportiva Pieris vuole ringraziare le associazioni che interverranno a vario titolo e tutte le persone e gli enti che con il loro contributo, il proprio volontariato
e la loro presenza permettono la realizzazione della manifestazione.

locandina_polisportiva

 

locandina_polisportiva

 

pieghevole_polisportiva

ZZ4B89D157pieghevole_polisportiva

Commenti disabilitati su Insieme par l’Isonz – Skupaj za Soco: sabato 6 aprile 2013 Giornata Transfrontaliera per l’Isonzo

Archiviato in Gallery, News

Turriaco: riunione per la Festa “Insieme par l’Isonz”

 

Riunione Insieme par l’Isonz 29 gennaio 2013

Commenti disabilitati su Turriaco: riunione per la Festa “Insieme par l’Isonz”

Archiviato in Gallery, News

Cena di chiusura Festa dello Sport 2012

E’ stata una soddisfazione comune provata da quanti si sono dati da fare nella XXVI Festa dello Sport il ritrovarsi tutti assieme nella Baracca del Pesce di Turriaco a banchettare per la riuscita dell’evento più importante di Pieris. Le parole di Gianfranco Russi, presidente della Polisportiva Pieris riguardanti i dati dell’evento del 2012, addirittura migliori all’anno precedente, riempivano d’orgoglio tutti gli astanti, rendendoli partecipi di quella che è la più grande manifestazione comunale e non solo. Questo grazie al coinvolgimento di più associazioni le quali, prodigandosi all’interno della Festa come tasselli di un grande mosaico, rendevano evidente il fatto che solo lavorando uniti e in sinergia si possono creare i presupposti per la realizzazione di grandi manifestazioni come la Festa dello Sport.

Per questo motivo si sono volute ringraziare tutte le persone le quali si sono unite alla Polisportiva Pieris nel credere una volta ancora nella Festa dello Sport di Pieris come fattore aggregativo,  capace di attirare il numeroso pubblico ad emozionarsi per le tante manifestazioni proposte, a gustare i succulenti cibi proposti dalla rinomata cucina, ad assaggiare l’ottimo vino della fornitissima enoteca, a dissetarsi con le birre e bibite offerte dai chioschi, a divertirsi con la pesca di beneficenza, a ballare sulle note delle tante orchestre e a tentare la fortuna con le numerose e ricche tombole.

Clicca sull’album sottostante per vedere le foto della cena

Cena Festa dello Sport 2012

 

Commenti disabilitati su Cena di chiusura Festa dello Sport 2012

Archiviato in Gallery, News

XXVI FESTA DELLO SPORT: IL RESOCONTO CON LE FOTO GIORNO PER GIORNO

FESTA DELLO SPORT 2012 foto di G. Russi

 

Iniziata la XXVI^ edizione della FESTA DELLO SPORT. Sebbene la situazione Meteo sembrava deteriorarsi proprio all’apertura dei chioschi, arrivava il pubblico atteso per seguire la partita di Calcio “Di Qua e di La del Stradon”, la gara di Briscola, lo spettacolo di danza del “Club Diamante, per poi buttarsi nei balli con l’orchestra Oasi. Immancabile la Tombola che regalava un montepremi di 1.500,00 euro.

11 agosto 2012 FESTA DELLO SPORT

Domenica mattina la temperatura era giusta per inforcare la bicicletta ed andare ad andatura moderata a passare in carovana festante lungo i centri abitati di Turriaco, Begliano, Dobbia, Staranzano, San Canzian d’Isonzo per poi arrivare a Pieris dove ad attendere gli oltre cento partecipanti alla ciclolonga organizzata dal Team Isonzo Ciclistica Pieris c’era una buona pastasciutta offerta dai celeberrimi cuochi della Festa dello Sport.

12 agosto 2012 FESTA DELLO SPORT

Al pomeriggio il triangolare di Calcio in memoria di Alex Todon organizzato dagli amici. A chiudere la serata si aprivano le danze con l’orchestra spettacolo Gimmy Ricordi.

Lunedì sui pattini con l’esibizione degli atleti dell’ASD Pattinaggio Pieris che portava alla Festa dello Sport oltre ai Campioni delle otto rotelle anche i partecipanti al centro estivo promosso dalla società pierissina. L’Auser organizzava una cena per gli Over sessantacinquenni; il ballo con l’orchestra Spettacolo “Novanta” anticipava la tombola di 1.500,00 euro.

14 agosto 2012 Festa dello Sport (di Moreno Dodici)
14 agosto 2012 Festa dello Sport

Martedì 14 apriva la festa la gincana promozionale aperta a tutti organizzata dal Team Isonzo Ciclistica Pieris nella quale i Giovanissimi della società pierissina mostravano agli attenti e interessati ciclisti richiamati dall’evento, tutti i segreti per affrontare le insidie del percorso nel minor tempo possibile. A seguire la presentazione della squadra che sarà impegnata nel Campionato 2012-2013 da parte della società calcistica AC Pieris. Si ballava fino a tarda notte con l’orchestra Lorella Group.

Il giorno di Ferragosto in molti chiudevano la festività alla Festa dello Sport a Pieris dove ad attenderli c’era l’orchestra spettacolo “Vivo per Lei” e successivamente la tombolona da 2.500,00 euro.

La giornata di Venerdì 17 agosto iniziava con il torneo  torneo Quadrangolare di Pallacanestro “MEMORIAL GIORGIO MOIMAS” con la partecipazione delle squadre Polisportiva Isontina (organizzatrice dell’evento)  -Salet Monfalcone – Pallacanestro Monfalcone-TNTbasketgoAD, presso oratorio parrocchiale a Pieris. In campo sportivo la squadre di Pieris, San Canzian d’Isonzo e Begliano si sono sfidate nel Torneo Calcistico Alla Memoria di Santostefano Franco. La grintosa dimostrazione di Zumba Fitness da parte dell’ASD Move-Me-Studio faceva da preludio al ballo con l’orchestra Souvenir.

17 agosto 2012 Festa dello Sport

Foto di Paolo Bosma

Giornata di finali sabato 18 agosto a Pieris. Il Quadrangolare di Pallacanestro “MEMORIAL GIORGIO MOIMAS” con la partecipazione delle squadre Polisportiva Isontina (organizzatrice dell’evento)  -Salet Monfalcone – Pallacanestro Monfalcone-TNTbasketgoAD ha vissuto le fasi conclusive. In concomitanza nel Campo Sportivo si è giocato il Triangolare di Calcio Amatori denominato Memorial Franco Puntin. Come usanza l’orchestra Renè faceva ballare tutti in attesa della tombola con montepreni di 2.400,00.

18 agosto 2012 Festa dello Sport

Domenica sotto il segno dei motori:la giornata del 19 agosto si è aperta la Festa dello Sport con il V Raduno Vespa Lambretta Invasion che ha visto la collaborazione tra il Vespa Club Snoopy & Friends e il Team Isonzo Ciclistica Pieris nella gestione di un folto gruppo di “vespisti” nel percorrere un tragitto attraverso la bassa friulana e la bisiacaria. Tappe apprezzate al bar Tal Cafè di Campolongo al Torre e alla trattoria Alle Casate di Cassegliano. In contemporanea i pulcini si sono affrontati in una Manifestazione a quattro squadre organizzata dal settore giovanile dell’Associazione Calcio Pieris.

19 agosto 2012 Festa dello Sport

Il pomeriggio di domenica si è aperto all’insegna del Football Americano con l’incontro dimostrativo tra i Sentinels Isonzo e i Draghi Udine, per poi lanciarsi in pista con Ilenia e i Festival ad aspettare la tombola di 1.500,00 euro.

La giornata di chiusura della Festa dello Sport ha riservato agli organizzatori l’ennesima dimostrazione d’affetto e di partecipazione di pubblico agli eventi sportivi, balli serali, libagioni e quant’altro è in grado di proporre la Polisportiva Pieris affiancata dalle numerose società che permettono alla Festa stessa di esistere ed evolversi di anno in anno sempre con nuove manifestazioni e spettacoli. Era il turno della API Società Pallovale Isontina di Fogliano che apriva la serata; l’orchestra spettacolo Stefano e i Nevada faceva ballare tutti in attesa della Tombolissima con Montepremi di 3.500,00 euro.

A rendere unica la Festa dello Sport, oltre al successo di pubblico, è stata anche l’adesione a “Sagre virtuose”, concorso promosso da Legambiente Fvg. La Polisportiva Pieris, già organizzatrice ad Aprile della Giornata Ecologica denominata “Insieme par l’Isonz” nella quale sottolinea l’importanza di vivere in un ambiente sano e quindi pulito mediante la raccolta dei rifiuti abbandonati lungo le rive del nostro Fiume e lo fa coinvolgendo i più piccoli in concorsi pittorici, pedalate ecologiche, dimostrazioni di giochi, gare e lavori storici e naturali, con la Festa dello Sport di Pieris vuole dimostrare di sposare l’ambiente mediante la “Raccolta differenziata Integrale”, un metodo nuovo in Provincia di Gorizia di concepire le Sagre Paesane, senz’altro più dispendioso di energie, denaro, per il quale serve trovare personale addetto, ma che riporta l’attenzione delle persone sul  rispetto del territorio circostante.

Finita la Festa dello Sport, è ora di ringraziamenti!!

Grazie a tutti coloro che collaborando insieme per un fine comune hanno realizzato quel magnifico contenitore d’emozioni che è la Festa dello Sport di Pieris

Grazie a tutti, da quelli che si alzavano la mattina presto per pulire a quelli che rimanevano fino a tarda sera per mettere a posto! da quelli che hanno lavorato prima della festa per organizzare e preparare, a quelli che hanno lavorato dopo la festa per smontare e impaccare!! tutti senza nessuno escluso! tutti senza nomi ne cariche! tutti coloro i quali hanno contribuito alla realizzazione della Festa dello Sport!

E soprattutto grazie a tutte le persone (e sono tante!!!) che hanno “affollato” la Festa dello Sport di Pieris!!

TORNATE SU QUESTE PAGINE PER VEDERE ULTERIORI FOTO DELLA FESTA DELLO SPORT DI PIERIS!!!

Commenti disabilitati su XXVI FESTA DELLO SPORT: IL RESOCONTO CON LE FOTO GIORNO PER GIORNO

Archiviato in Gallery, News

XXVI FESTA DELLO SPORT A PIERIS – DAL 11 AL 20 AGOSTO

Qui potete trovare il Manifesto e la Brochure dell’edizione 2012

Manifesto PDF>>>

Brochure>>>

Commenti disabilitati su XXVI FESTA DELLO SPORT A PIERIS – DAL 11 AL 20 AGOSTO

Archiviato in Download, Gallery, News

INSIEME PAR L’ISONZ 2012 – FOTO E ARTICOLO DA “IL PICCOLO”

Cliccando le immagini sottostanti potrete vedere gli album che descrivono il successo dell’Ottava edizione della Festa Ecologica “Insieme par l’Isonz”

Insieme par l'Isonz 2012 – foto MV

Foto gentilmente concesse da Marcello Voltolina – Team Isonzo Ciclistica Pieris

Foto gentilmente offerte da Associazione Culturale Femminile Plurale (info@femminile-plurale.it)

Insieme par l’Isonz 2012 – da Associazione Femminile Plurale

Foto Giuseppe “Pino” Devidè

Insieme par l’Isonz 2012 – Foto Giuseppe “Pino” Devidè

Foto Polisportiva Pieris

Insieme par l’Isonz 2012

Chiunque fosse in possesso di fotografie dell’evento è pregato di inviarle all’indirizzo mail polisportivapieris@gmail.com: le pubblicheremo tutte con il nome di chi ce le ha gentilmente fornite.

Articolo da “IL PICCOLO” del 22/4/2012

A lezione sotto la pioggia per conoscere l’Isonzo

Alcune centinaia di bambini hanno seguito le spiegazioni della Forestale prendendo parte a giochi e assistendo anche a dimostrazioni di mestieri

 di Laura Blasich
PIERIS. La pioggia ha messo i bastoni fra le ruote alla “Giornata ecologica par l’Isonz”, ma la manifestazione organizzata dalla Polisportiva Pieris nell’area Union Beton ai piedi del ponte sulla strada regionale 14 è stata una festa come sempre. Soprattutto per i bambini delle scuole, che hanno avuto comunque modo di scoprire i nomi e le caratteristiche delle piante e degli alberi dell’area golenale.

A guidare ieri mattina quasi 300 bambini delle scuole primarie e delle scuole medie sono state come nelle passate edizioni le guardie del Corpo forestale regionale, che hanno inoltre mostrato la differenza tra specie autoctone e “importate” come l’ailanto, una pianta “aliena” (originaria della Cina) estremamente invasiva. Tant’è che tutto l’argine che costeggia via del Revoc ne è colonizzato.

Assenti, per il timore della pioggia, gli oltre 400 studenti della media Randaccio provenienti in bicicletta da Monfalcone, i presenti hanno avuto modo anche di divertirsi con i “zughi de na volta”, cioé la fionda e il ghine, antenato o parente lontano del cricket e del baseball, diffuso con qualche variante e nomi molto diversi in un po’ tutta Italia, nei Balcani e oltre.

I bambini e ragazzini sono stati scarrozzati nei carretti trainati da cavalli e pony e hanno potuto assistere alla dimostrazione di come lavorino i cani antidroga della Guardia di finanza. Nell’area delle feste piccoli e grandi hanno inoltre trovato una piccola mostra ornitologica e fabbri e “sestari” all’opera, che hanno reso visibili mestieri quasi caduti in disuso.

«La pioggia ci ha disturbato, perché ha tenuto lontani i cani da gregge e altri espositori attesi – ha detto il presidente della Polisportiva Pieris Gianfranco Russi – ma abbiamo comunque molte scolaresche alle quali la Giornata ecologica è rivolta in prima battuta».

Protetta dalle grandi tettoie che ancora sorgono nell’area dopo la demolizione dell’impianto di lavorazione della ghiaia, la cucina ha sfornato il pranzo per tutti i bambini e i ragazzini delle scuole. Dopo un inizio poco incoraggiante, il sole si è fatto vedere, consentendo alla Filarmonica Vittorio Candotti di aprire il pomeriggio con la sua esibizione. Nella seconda metà della giornata erano inoltre previste la gara dei carradori e quelle di caricamento della sabbia e di taglio dei tronchi. Per i bambini al pomeriggio c’era invece ginkana mini-ciclisti organizzata dal Team Isonzo Ciclistica Pieris.

Commenti disabilitati su INSIEME PAR L’ISONZ 2012 – FOTO E ARTICOLO DA “IL PICCOLO”

Archiviato in Gallery, News

INSIEME PAR L’ISONZ: SI METTE IN MOTO LA MACCHINA ORGANIZZATIVA DELLA POLISPORTIVA PIERIS PER L’EDIZIONE 2012

Tutte le associazioni che hanno preso parte all’evento “Insieme par l’Isonz” organizzato dalla Polisportiva Pieris si sono riunite in Sala Parrocchiale a Pieris per fare il resoconto della passata edizione e per portare nuove idee affinchè la principale manifestazione ecologica del Comune di San Canzian d’Isonzo si avvicini sempre di più agli studenti e ai giovani in generale. E’ stata ribadita dal presidente della Polisportiva Pieris la volontà di rendere più accattivante possibile l’evento al fine di devolvere il ricavato alle scuole, facendo della Festa “Insieme par l’Isonz” un insieme di attività ludiche e al tempo stesso impegnate nel rispetto della natura. Così verranno riproposte tutte le attività che hanno reso “unico” l’evento, dal Concorso Grafico/Pittorico alla Pedalata Ecologica Randaccio Pedala, dalla Corsa con i sacchi al tiro con la Fionda, dalla dimostrazione da parte del Corpo Guardia di Finanza con cani antidroga, la proposizione di antichi mestieri quali la lavorazione del ferro battuto a caldo, il lavoro dei Sestari e la mostra lavori manuali con reperti raccolti nell’Isonzo, l’Esibizione della “Filarmonica V. Candotti” di Pieris, la Gara dei Carradori, la Gara di caricamento sabbia con pala a mano, la Gara a squadre taglio tronchi con sega a mano, la Ginkana dimostrativa in bicicletta, e ancora l’allestimento di stand con la mostra volatili, la mostra fotografica dei mestieri dell’Isonzo, la mostra animali da cortile, pecore, capre, vitelli, conigli e pesci d’acqua dolce, lo stand organizzato dal C.I.S.I. (Consorzio Isontino Servizi Integrati) e dalla Riserva Naturale Parco Isonzo (Cona), uno stand del Consorzio fra le Pro Loco dell’Isontino e uno stand di rappresentanza società Turiticna zveza Gornjega Posocja (Associazione turistica Dell’Alta Valle dell’Isonzo Slovenia) con suoi prodotti artigianali, affiancate dalle lezioni di botanica da parte del corpo forestale di Monfalcone, la mostra Apicoltori provinciali con assaggi di miele – le lezioni di Micologia e le dimostrazioni di lavoro con cani da gregge (sheepdog), per concludere con la serata musicale. Accanto a tutte queste attività ne sono state proposte di nuove come la gara con le Carrozze. Per l’organizzazione di tutte queste attività nell’arco di un’unica giornata serve l’impegno congiunto di tutte le società che prendono parte all’iniziativa, in modo tale da attrarre l’attenzione di tutti i bambini che vi partecipano, e che questi riscontrino un ambiente educativo fertile, tale da sviluppare idee nuove sempre in armonia con l’ambiente circostante.
E’ stata proposta una data di massima per l’organizzazione della manifestazione: la festa “Insieme par l’Isonz” nell’anno 2012 si terrà sabato 31 marzo; in caso di brutto tempo l’evento slitterà a sabato 14 aprile.
A fine riunione si è brindato tutti assieme al buon risultato della Festa del 2011, auspicando un risultato possibilmente migliore per l’anno a venire.

Potete vedere le splendide immagini dell’anno precedente e le altre foto degli eventi organizzati dalla POLISPORTIVA PIERIS cliccando QUI>>>

Commenti disabilitati su INSIEME PAR L’ISONZ: SI METTE IN MOTO LA MACCHINA ORGANIZZATIVA DELLA POLISPORTIVA PIERIS PER L’EDIZIONE 2012

Archiviato in Gallery, News

Festa dello Sport: Quarta e quinta giornata al di sopra delle aspettative!

Per essere un lunedì, per di più Ferragosto, l’affluenza alla Festa dello Sport di Pieris è stata al di sopra delle attese. A ballare sulle note dell’orchestra Lorella Group e a giocare la Tombolona c’erano veramente tante persone, le quali hanno potuto assaggiare le delizie culinarie offerte dagli esperti cuochi della Cucina, dissetarsi nei tanti chioschi della festa e giocare con la Pesca di Beneficenza.

Martedì la Festa dello sport si apriva con una sorpresa: nella pista da ballo provavano lo spettacolo sui pattini che andrà in scena Venerdì prossimo gli atleti piccoli e non della società Pattinaggio Artistico Pieris. A seguire l’orchestra “Oasi” accompagnava il folto pubblico presente fino all’estrazione della Tombolona.

Le prove del saggio

Festa dello Sport – Le prove di pattinaggio – 16 agosto 2011

Commenti disabilitati su Festa dello Sport: Quarta e quinta giornata al di sopra delle aspettative!

Archiviato in Gallery, News